Average Juventino Guy

Bentancur fondamentale: la Juve vuole rimuovere la “clausola Boca”

Una delle poche certezze di Maurizio Sarri per questa seconda parte di stagione è, senza dubbio, Rodrigo Bentancur: il centrocampista uruguaiano classe 1997, infatti, sta dimostrando di poter spaziare all’interno del reparto senza condizionare le proprie prestazioni.

Proprio grazie all’altissimo rendimento offerto in questa stagione e in vista di proposte irrinunciabili per il cartellino del ragazzo, la Juventus starebbe cercando di rimuovere la clausola presente nel suo contratto. Il Boca Juniors, ex club di Rodrigo Bentancur, infatti, andrebbe ad incassare il 50% della somma che la società bianconera guadagnerebbe dalla sua cessione. L’idea della Juventus sarebbe quella di versare nelle casse del club argentino 2 milioni di euro a stagione per 8 anni, portando così la cifra spesa per il cartellino dell’uruguaiano a 26,5 milioni.

Al momento la Juventus non ha alcuna intenzione di privarsi di uno dei centrocampisti più promettenti d’Europa, ma rimuovendo la clausola incrementerebbe la sua fiducia e lo collocherebbe al centro dei piani futuri.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu