Average Juventino Guy

Cercasi terzini: ecco chi segue la Juve

Nel corso della sua storia recente la Juventus ha sempre faticato molto nel trovare terzini, sia sinistri che destri, in grado di far fare il salto di qualità al reparto. Il ciclo bianconero è iniziato con il 3-5-2 di Antonio Conte, un modulo che esaltava la spinta e le capacità offensive degli esterni, come Lichtsteiner o Asamoah. Negli anni a seguire abbiamo visto passare giocatori come Peluso, Evra, Alex Sandro, Dani Alves, De Sciglio, Joao Cancelo e Danilo. Ci è capitato spesso di vedere altri componenti della rosa adattati al ruolo di terzino: Andrea Barzagli ha giocato buona parte della stagione 2016/17 terzino destro, compresa la finale di Cardiff contro il Real Madrid; quest’anno, dopo lo scambio Cancelo-Danilo con il Manchester City, sulla corsia di destra ha giocato quasi sempre Cuadrado; il 27 Settembre 2019, in occasione di Juventus-Spal, Maurizio Sarri è stato costretto a schierare Matuidi terzino sinistro. È probabile, dunque, che la prossima finestra di mercato Paratici si metta alla ricerca di un terzino all’altezza, che possa giocare un numero di partite maggiori rispetto a quelli già in rosa e che risolva definitivamente il problema sulle fascie.

Pertanto abbiamo pensato di continuare i casting avviato qualche settimana fa, prima con il centravanti e poi con il centrocampista, stavolta alla ricerca di un buon terzino. Analizzeremo tutte le ipotesi possibili, non si tratta di operazioni già avviate o di contatti reali, ma di semplici suggestioni.

Avanti il primo!
(L’ordine dei giocatori è stabilito dalla valutazione crescente del cartellino)

LUCA PELLEGRINI

Pellegrini Luca

Età: 21 anni (7 Marzo 1999)
Nazionalità: Italia
Squadra attuale: Cagliari (in prestito dalla Juventus)

L’attuale terzino del Cagliari, autore di un’ottima stagione fino a questo momento, allo scadere del prestito tornerà a Torino. Lo scorso anno Paratici ha creduto molto in lui, chiedendolo alla Roma in cambio di Spinazzola. È ancora molto giovane, ma non è da escludere che la società dia al ragazzo la possibilità di giocarsi le sue carte, alternandolo ad Alex Sandro. Quest’anno ha collezionato 20 presenze in Serie A, realizzando ben 4 assist.

LAYVIN KURZAWA

Età: 27 anni (4 Settembre 1992)
Nazionalità: Francia
Squadra attuale: Paris Saint-Germain
Prezzo del cartellino: 12,00 mln € (via Transfermarkt)

Lo scorso gennaio il terzino francese è stato ad un passo dalla Juventus, ma qualcosa è andato storto nello scambio con De Sciglio. Il giocatore non rientra nei piani del PSG ed il suo contratto scadrà ufficialmente al termine della stagione. I bianconeri, però, dovranno affrontare la concorrenza dell’Arsenal per acquistarlo a parametro zero, intanto il terzino classe 1992 ha fatto sapere di essere molto attratto dai Gunners e dalla Premier League. È difficile che una trattativa del genere possa concretizzarsi dopo essere saltata pochi mesi prima, pertanto le probabilità di un arrivo di Kurzawa in bianconero sono molto basse.

MARCELO

Età: 31 anni (12 Maggio 1988)
Nazionalità: Brasile
Squadra attuale: Real Madrid
Prezzo del cartellino: 16,00 mln € (via Transfermarkt)

È stato uno dei tormentoni delle ultime finestre di calciomercato, se n’è parlato tanto qualche settimana fa: il trasferimento di Marcelo alla Juventus potrebbe concretizzarsi la prossima estate. Complici alcuni infortuni e l’exploit improvviso di Mendy, il terzino brasiliano non ha più ritrovato la giusta continuità. Pertanto, con un contratto in scadenza nel 2022, potrebbe finalmente decidere di cambiare aria dopo 13 anni in Spagna. A Torino ritroverebbe Cristiano Ronaldo, suo grande amico ai tempi del Real, e conoscerebbe Maurizio Sarri, da sempre suo grandissimo estimatore. L’età non gioca a suo favore, ma si tratta ugualmente di uno dei più grandi terzini della storia del calcio, che potrà fare bene ad alti livelli ancora per un po’. Nel corso della sua carriera Marcelo ha sollevato al cielo ben 4 Champions League, oltre alle 3 Supercoppe Europee, ai 4 campionati di Spagna, alle 4 Supercoppe Spagnole, ai 4 Mondiali per club, alle 2 Coppe nazionali e alla Confederations Cup con il Brasile nel 2013. Un suo arrivo alla Juventus non può che essere gradito…

THOMAS MEUNIER

Età: 28 anni (12 Settembre 1991)
Nazionalità: Belgio
Squadra attuale: Paris Saint-Germain
Prezzo del cartellino: 24,00 mln € (via Transfermarkt)

La Juventus è da tempo interessata al terzino belga, che andrà in scadenza con il PSG al termine della stagione. I bianconeri, però, dovranno affrontare la conorrenza di alcuni club di Premier, come Arsenal e Tottenham, e soprattutto quella dei top club tedeschi. Infatti, secondo le ultime indiscrezioni, Borussia Dortmund e Bayern Monaco sarebbero in netto vantaggio nella corsa al nazionale belga, con quest’ultimo che avrebbe già dato il suo benestare ad un eventuale approdo in Germania.

ACHRAF HAKIMI

Età: 21 anni (4 Novembre 1998)
Nazionalità: Marocco
Squadra attuale: Borussia Dortmund (in prestito dal Real Madrid)
Prezzo del cartellino: 54,00 mln € (via Transfermarkt)

Hakimi è uno dei talenti più cristallini del panorama calcistico europeo, i suoi numeri parlano chiaro: in questa stagione ha collezionato 25 presenze in Bundesliga, realizzando 3 gol e 10 assist; in Champions League è sempre sceso in campo da titolare, 8 partite giocate e ben 4 reti, protagonista nell’incredibile rimonta contro l’Inter da 0-2 a 3-2 con una fantastica doppietta. Statistiche che fanno pensare a tutto tranne che a un terzino. Al termine della stagione scadrà il periodo di prestito biennale in Germania e farà ritorno al Real Madrid, dove dovrà decidere se restare o andar via definitivamente. Il ragazzo, almeno per il momento, non sembra essere entusiasta all’idea di tornare in Spagna, dove teme di essere solo uno dei tanti e di restare all’ombra dell’inamovibile Carvajal. La Juventus sta monitorando la situazione e vorrebbe agire in fretta, così da poter anticipare la concorrenza. Nei giorni scorsi si era parlato di un forte interessamento del Bayern Monaco, ma l’agente del ragazzo Alejandro Camano ha subito smentito..,

Ho letto molte cose sui media, ma non ho avuto alcun contatto con il Bayern per quanto riguarda Achraf.

Il prezzo del cartellino è molto elevato, pertanto la Juventus potrebbe decidere di inserire qualche contropartita tecnica per abbassare le pretese. Per il momento sono tutte ipotesi, ma non è da escludere che Paratici, nel giro di qualche settimana, faccia partire l’assalto.

Per il momento la ricerca del nuovo terzino si conclude qui, in attesa che le società inizino a fare le prime mosse. È importante specificare che non si tratta di vere e proprie trattative, ma di semplici idee di mercato.

Ricordate sempre che per costruire un buon palazzo servono buone fondamenta, in questi anni di vittorie la Juventus ha fatto della difesa il suo punto di forza, grazie a giocatori com Barzagli, Bonucci o Chiellini. È arrivato il momento di fare il salto di qualità in un ruolo che, nelle ultime stagioni, è stato piuttosto trascurato.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu