Average Juventino Guy

Dybala, parla la fidanzata: “Io e Paulo non siamo stati bene.”

Tra i tre casi di coronavirus che hanno colpito la Juventus, l’ultimo scoperto è stato quello di Paulo Dybala (e la sua fidanzata). Il 10 argentino ha annunciato la positività al virus sabato sera, tranquillizzando i tifosi dicendo di non avere alcun sintomo.

Oggi è stata intervistata in un programma radiofonico argentino la fidanzata Oriana Sabatini, che ha parlato dei giorni successivi alla notizia della positività del tampone:

Adesso stiamo bene. Due, tre giorni fa mi sentivo abbastanza male come quando senti di avere l’influenza. Tutto il corpo ti fa male, sei stanco. Non ho avuto la febbre perché l’ho sempre misurata e non l’avevo. Ci portano cibo dalla Juventus, ma se devo cucinare lo faccio. Ho sentito che i miei polmoni emettevano un rumore strano. Poi ha iniziato a sentirsi male Paulo. Ha iniziato a sentire anche lui i sintomi dell’influenza. Almeno per noi due è stato così. Siamo stati in quarantena per nove giorni. I medici ci hanno detto che il 31 marzo ci faranno un altro tampone. Nel frattempo ci hanno detto di riposare e ci hanno prescritto alcune vitamine da prendere.”

Notizie confortanti che fanno ben sperare nella pronta guarigione del fuoriclasse bianconero e di Oriana.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu