Average Juventino Guy

EsclusivAJG – Eriksen sul mercato, la Juve prova a strapparlo a zero

A Londra sponda Tottenham si vivono giorni concitati. Gli Spurs, dopo la finale di Champions disputata la scorsa stagione, sono stati protagonisti di un inizio campionato non esaltante. Chi ne ha fatto maggiormente le spese è stato proprio l’allenatore. Mauricio Pochettino è infatti stato esonerato lo scorso 20 novembre per colpa di una classifica piuttosto complicata fin lì in Premier League. Al suo posto è arrivato Josè Mourinho, che nei pochi match disputati, sembra aver dato un accenno di svolta alla squadra londinese.

Ma un’ulteriore questione sta tenendo banco oltremanica: la grana Christian Eriksen. Il danese, che negli ultimi anni si è affermato come uno dei migliori interpreti al mondo nel suo ruolo, rischia di abbandonare Londra lasciando il Tottenham con un pugno di mosche. Eriksen ha infatti un contratto che lo lega alla sua attuale squadra che scadrà a giugno 2020. Il rinnovo sembra non essere un’opzione, per di più il centrocampista sta trovando poco spazio col nuovo allenatore: negli ultimi quattro match non è mai sceso in campo dal primo minuto. Ecco che allora l’ex Ajax è già stato messo sul mercato per la sessione invernale. Il prezzo è di 40 milioni ma il Tottenham potrebbe anche accettare cifre inferiori per evitare di non incassare nulla lasciandolo partire a giugno.

Chiaro che un affare così faccia gola a tanti. Il Real Madrid pare già essersi mosso in questo senso. Eriksen, dal canto suo, spinge proprio per questa destinazione. Resta da capire se i Blancos abbiano intenzione o meno di pagare la cifra chiesta dai londinesi per ingaggiare il danese già a gennaio. La possibilità di aspettare solo sei mesi per poterlo mettere sotto contratto senza pagare il Tottenham sembra parecchio succulenta.

Qui Torino

In tutto questo alla Continassa si osservano con grande interesse le vicende contrattuali del centrocampista. La Juve, per ragioni di bilancio, non sborserà la cifra richiesta dagli Spurs, ma Paratici medita già l’ennesimo colpo a parametro zero. Il DS vuole avviare i contatti per convincere Eriksen, seguito da tempo dagli scout bianconeri, ad aspettare questi fatidici sei mesi per poi assoldarlo gratuitamente. La proposta di ingaggio sarebbe sicuramente corposa. Quello di Eriksen, in un reparto in cui Madama sta letteralmente perdendo i pezzi, sarebbe un nome di straordinaria caratura per la prossima stagione. La dirigenza bianconera prepara dunque l’assalto: è un opportunità che non si farà sfuggire facilmente.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu