Average Juventino Guy

Marchisio: “Vorrei rivedere Pogba con la Juventus, Tonali sta crescendo”

Claudio Marchisio, intervistato per Sky Sport, ha risposto a qualche domanda circa la situazione del Paese, dal passato con la Juventus, il legame indissolubile con i colori bianconeri, fino ai sogni del calciomercato.

Giocare con un’altra maglia? Non sarai stato sincero e coerente con me stesso. Ho avuto la fortuna di esaudire il mio sogno di bambino, vincendo anche tanto. Ci sono stati interessamenti negli anni di squadre italiane, ho avuto sempre ammirazione per il Milan che ho sempre rispettato ma la decisione di non continuare in Italia arriva dal fatto di voler vestire solo quella maglia, a parte l’Empoli in quell’anno in cui sono cresciuto molto”.

L’ex centrocampista ha dapprima affermato di vivere serenamente la quarantena, riscoprendosi maestro ed insegnante con i propri figli. Mentre per quanto concerne l’avventura con la maglia della Juventus non ha dubbi: il gol più emozionante fu il primo contro la Fiorentina, oltre alla sforbiciata contro l’Udinese nella stagione 2010/11.

Polemiche Serie A

La Serie A è stata travolta da numerose polemiche. I vertici amministrativi, quali il Ministro per lo Sport Spadafora e la Lega Calcio, hanno manifestato il proprio disappunto sulla gestione del momento di crisi. Damiano Tommasi infine, ha esplicitamente sottolineato che convocare i calciatori al campo sia un atto profondamente irresponsabile.

“La passione di questo sport cade in cose che non c’entrano nulla con lo sport. La voglia di ricominciare è talmente alta che non possiamo pensare al calcio. Per ora ricominciare vuole dire riaprire la porta e riabbracciare i cari. Spero che questa situazione aiuti le persone ad essere diversi perché stavamo raggiungendo comportamenti e ideologie che non andavano bene”, ribatte Marchisio.

Calciomercato, Tonali e Champions League

L’intervista ha inoltre avvolto i temi del calciomercato e il sogno Champions League, tabù della compagine bianconera. Sui possibili colpi bianconeri: “Il sogno per un tifoso di vedere il campione vestire la maglia della propria squadra è sempre bello. Mi piacerebbe rivedere alla Juventus Pogba, si parla molto di lui e mi piacerebbe rivederlo a Torino“, su Tonali: ” È un ragazzo che sta crescendo in una stagione importante, meno per il Brescia. Ma anche in queste situazioni si vede la testa e il talento del giocatore”, infine sulla Champions League conclude: “Come ogni anno si spera ma sappiamo che non è mai semplice. Negli ultimi anni la Juve ha dimostrato di essere tra le più grandi d’Europa ma non vuole dire avere la certezza di vincere. Vedremo come starà la Juve alla ripresa, affrontare il Lione non sarà semplice. A noi tifosi non tocca che stare sempre vicino alla squadra”.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu