Average Juventino Guy

Matuidi, il rinnovo non esclude la cessione…

Come annunciato nei giorni scorsi, la Juventus ha deciso di esercitare l’opzione per prolungare il contratto di Blaise Matuidi fino al 2021. Secondo le ultime indiscrezioni, però, la dirigenza bianconera starebbe già cercando di piazzare l’ex Psg altrove. La Juve ha così evitato di perdere a parametro zero il calciatore francese, arrivato nell’estate 2017 per una cifra che si aggira attorno ai 30 milioni di euro.

L’obbiettivo di Paratici sarebbe quello di trovare una nuova sistemazione al campione del Mondo in carica, con l’ausilio del suo agente Mino Raiola. Il sogno della dirigenza bianconera, per sostituire l’attuale numero 14 bianconero, è Paul Pogba, ma restano vive anche le piste che portano a Sandro Tonali e Houssem Aouar, che domani affronterà la squadra di Sarri in Champions League.

Lo stesso Lione, che se la vedrà con la Juventus nella doppia sfida valida per gli ottavi di finale di Champions League, potrebbe essere la prossima destinazione del francese. A confermarlo è stato lo stesso Jean-Michel Aulas, presidente del club.

Ci ho provato la scorsa estate, senza successo. Ma non mi sono arreso. Ne riparleremo a giugno. Matuidi sarebbe perfetto per noi: è un centrocampista regolare, tattico e poi è un campione del mondo.

Paratici potrebbe così smentire buona parte della tifoseria bianconera, rimasta delusa per il rinnovo dell’ex capitano del Psg.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu