Average Juventino Guy

Nedved: “Bisogna smettere di farsi degli alibi, si fa un po’ troppo”

La Juve si impone per 3 a 0, conquistando 3 punti importanti per la scalata all’ennesimo successo nazionale. Pavel Nedved si è presentato ai microfoni di DAZN per commentare la gara odierna, cogliendo l’occasione per rispondere alle pesanti affermazioni di Rocco Commisso. Dopo essersi tolto più che qualche sassolino dalla scarpa, Nedved ha fatto il suo punto sulla squadra e sulla prestazione dei ragazzi:

Bella gara in risposta alla sconfitta:

“Sì, diciamo che abbiamo affrontato la partita nel modo giusto. Si è visto un bel calcio da entrambe le squadre. E’ stata vinta da noi meritatamente perchè abbiamo messo qualcosina in più, perciò siamo contenti per i tre punti.”

Commisso:

“No, penso di non essere io a dover rispondere, il presidente ha tutto il mio rispetto, ma dall’altra parte devo dire che si sta usando un po’ troppo la cosa contro la Juventus, che la Juve non vince con merito, siamo abbastanza stufi di questo, perchè la Juve ottiene risultati giocando bene, facendo tutto sul campo per vincere, perciò dobbiamo smetterla quando si gioca contro la Juve di farsi degli alibi, che la Juve non vince con merito.”

Cuadrado-Douglas Costa:

“Questi vanno forte, sono bravi. Mi piacciono questo tipo di giocatori, sono quelli che ti fanno la differenza. Noi stiamo entrando bene in forma, io sono molto contento di come la squadra ha affrontato questa partita.”

Cambio di modulo, non concentrandosi su un solo sistema di gioco:

“Assolutamente, sono d’accordo, ma te lo spiegherà meglio mister Sarri, perchè è molto bravo sulla tattica. Sta cercando di ottenere il massimo dai giocatori che ha a disposizione, è molto bravo a metterli in campo.”

Douglas Costa, mancato nel girone di andata:

“Assolutamente, perchè lui è un giocatore devastante. Sui primi due passi, se metti un difensore, non riesci a trattenerlo, devi sempre raddoppiarlo e a volte non basta. Siamo contenti, basta preservarlo un po’ non avere infortuni e il giocatore farà vedere che è veramente forte.”

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu