Average Juventino Guy

Ronaldo torna a Madrid? Ecco il nostro punto della situazione

In questo periodo in cui di calcio giocato se ne parla ben poco, se non per rinvii e polemiche annesse, unito al momento non brillante della Juve sul campo, ha trovato terreno fertile una delle tante notizie di calciomercato acchiappa views. La bomba che è stata lanciata riguarderebbe Cristiano Ronaldo e la sua nostalgia della Spagna e del Real Madrid. Proviamo, quindi, a ricostruire il tutto.

A causa dell’improvviso rinvio del big match Juventus-Inter e vista la contemporaneità di un’altrettanto grande sfida come Real Madrid-Barcellona, Cristiano Ronaldo ha deciso di impegnare la sua serata raggiungendo proprio il Bernabéu per assistere al Clásico. Ovviamente, un Ronaldo che torna a Madrid per la sfida più importante della sua ex squadra, che lui ha vissuto per 9 anni, farebbe a priori scalpore. E infatti le notizie clamorose, non sono tardate ad arrivare: l’emittente Chiringuito TV, subito dopo la partita vinta dai blancos, ha riportato le seguenti parole del giornalista e amico fidato di CR7 Eduardo Aguirre:

“Sono sicuro che Cristiano abbia sentito la voglia di tornare a Madrid. E’ incredibile quello che ha avvertito dalla gente, già un’ora prima che arrivasse allo stadio erano tutti impazziti perché sapevano che sarebbe andato. Per un momento la partita è passata in secondo piano. E lui ha avvertito l’affetto, Cristiano è madridista. Per questo sono sicuro che ha sentito questa voglia.

Ora è completamente concentrato sulla Juve, sulla Champions e nessuno può distrarlo. In futuro poi, può succedere di tutto, al momento è felice in bianconero e ha l’obiettivo di vincere la Champions. Ma è madridista e nessuno sa cosa potrà succedere”.

Insomma, si è trattato di un blitz all’insegna dei ricordi e dell’amore impossibile da dimenticare verso una squadra in cui ha militato per anni e che l’ha aiutato a raggiungere la maggior parte dei suoi successi sportivi. Ma nonostante ciò, questi elementi non si possono considerare solidi per assicurare che Ronaldo voglia tornare a Madrid; d’altronde lo stesso Aguirre lo ha ribadito nel momento in cui dice che il fenomeno portoghese è “concentrato e felice alla Juve”. Se la partita Juve-Inter si fosse giocata regolarmente, Cristiano non avrebbe avuto occasione di recarsi a far visita alla sua ex squadra e pertanto siamo convinti che una notizia del genere non avrebbe avuto lo stesso risalto mediatico che, invece, è inevitabilmente arrivato, anche a causa del momento poco brillante che la Juve sta vivendo sul campo, a livello di gioco e prestazioni.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu