Average Juventino Guy

Sampdoria-Juventus: le formazioni ufficiali

Manca mezz’ora al fischio d’inizio. Al Marassi di Genova la Juventus scenderà in campo contro la Sampdoria, alle ore 18:55.

Maurizio Sarri ha così finalmente sciolto ogni dubbio sulla formazione: sarà nuovamente tridente, anche se sulla carta Dybala parte sulla trequarti, in posizione leggermente arretrata rispetto a Higuain e Ronaldo. Come abbiamo visto contro l’Udinese però, le posizioni dei tre sono molto fluide e interscambiabili, in modo da non dare punti di riferimento agli avversari.

A centrocampo, come da copione, giocheranno Rabiot, Pjanic e Matuidi, invece la difesa cambia metà degli interpreti rispetto alle previsioni.

Sull’out di destra Cuadrado sembrava sicuro del posto, invece si siederà in panchina per lasciare spazio a Danilo. Sulla sinistra invece Alex Sandro ha vinto il ballottaggio.

La sorpresa invece è l’assenza di de Ligt, che viene sostituito da Demiral, sempre più convincente. Da chiarire se i motivi dell’esclusione dell’olandese siano di natura fisica (non si era fermato per la lussazione alla spalla, potrebbe aver avuto qualche piccolo risentimento), tattica o si voglia semplicemente preservarlo in vista della Supercoppa. L’ultima ipotesi sembra meno probabile visto che Matthijs ha saltato la trasferta di Leverkusen e ha giocato solo i minuti finali con l’Udinese.

FORMAZIONI UFFICIALI

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Murillo, Colley, Ferrari, Murru; Linetty, Jankto, Thorsby, Depaoli, Ramirez, Caprari.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Dybala, Higuain, Cristiano Ronaldo. 

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu