Average Juventino Guy

Top & Flop: vs Cagliari

Il 2020 della Juventus è iniziato benissimo. Prestazione mostruosa della squadra di Sarri che chiude la pratica Cagliari grazie alla tripletta di Cristiano Ronaldo e al gol del subentrante Higuain. Nel primo tempo la Juve ha dominato dal punto di vista del possesso palla e della supremazia territoriale, senza però riuscire a creare occasioni da gol importanti, eccezione fatta per il colpo di testa di Demiral finito sulla traversa. Nel secondo tempo la Juve ha sbloccato subito il risultato con Ronaldo, ed è riuscita a trovare con facilità altri tre reti, creando molte occasioni. La squadra non ha concesso reti al Cagliari, squadra che ha sempre trovato il gol in trasferta in questa stagione prima di oggi.

Dal punto di vista tattico, la Juve ha difeso con la retroguardia molto alta, con un pressing ordinato, aggressivo e ben organizzato, merito anche dell’ottimo lavoro dei centrocampisti.

Ecco i Top & i Flop scelti dalla nostra community:

FLOP: NESSUNO

In una partita finita 4-0 difficile trovare colpevoli: la squadra ha gestito benissimo il possesso palla, ha pressato con efficacia ed è stata cinica a sfruttare le occasioni da gol. Probabilmente tra i più sottotono il francese Blaise Matuidi, non molto a suo agio con il possesso palla voluto dal mister toscano, ma comunque importante nel recuperare palloni e nel coprire il campo. Ci si aspetta di più anche da Aaron Ramsey, molto bravo nella fase di pressing, un po’ meno in quella offensiva: nel primo tempo ha avuto un paio di occasioni da fuori area che sarebbero potute essere sfruttate meglio.

TOP: CRISTIANO RONALDO

Il fuoriclasse portoghese ha iniziato il nuovo anno come meglio non poteva: prima tripletta in Serie A e vittoria. Secondo hat-trick in bianconero per CR7, tredicesimo gol in campionato. Il primo gol è da vero rapace d’area: sfrutta un passaggio sbagliato della retroguardia sarda, salta Olsen e firma il vantaggio. La seconda rete è su calcio di rigore, il quarto segnato in campionato. La ciliegina sulla torta arriva su assist di Douglas Costa, entrato al posto di Ramsey. Prestazione maiuscola del cinque volte Pallone d’Oro che serve anche Higuain per il gol del momentaneo 3-0.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu