Average Juventino Guy

TOP&FLOP: Vs Milan

Il calcio italiano è tornato. C’era una grandissima attesa per questo match, la prima partita dopo il lungo stop dovuto alla pandemia. La semifinale di ritorno tra Juve e Milan però, ha deluso: 0-0 che ha favorito i bianconeri, che volano in finale grazie all’ 1-1 maturato a San Siro.
I momenti salienti della partita sono avvenuti tutti nel giro di pochi secondi: rigore assegnato alla Juve (per fallo di mano di Conti) sbagliato da Ronaldo; nello sviluppo dell’azione, espulsione diretta per Rebic per fallo su Danilo.
La Juve raramente si è resa pericolosa ed è sembrata poco concentrata contro un Milan con molte assenze e con un uomo in meno.

Ecco i Top&Flop scelti dalla nostra community:

TOP: BENTANCUR

L’uruguaiano si conferma, dopo mesi di stop, il centrocampista più in forma della squadra. Fa legna, pressa, cerca di essere sempre in mezzo al gioco. Non sempre precisissimo, complice forse anche una forma fisica non ancora ottimale, compensa con una gara intensa per tutti i 90 minuti. Nonostante ciò è l’unico a centrocampo a non essere sostituito. Sarri lo schiera inizialmente mezzala, per poi spostarlo in regia dopo l’uscita di Pjanic, ma cambia poco: il leader della squadra in quella zona del campo è lui.

FLOP: CRISTIANO RONALDO

Probabilmente l’uomo più atteso della Juventus (e quando non lo è?) delude le aspettative. Si “procura” il rigore, che però sfortunatamente sbaglia, piazzando troppo la palla e colpendo il palo interno. Da lì in poi, tanti errori (anche tecnici) e soprattutto poca incisività.
Troppo spesso avulso dal gioco, non riesce a trovare la posizione adeguata per far male alla difesa del Milan, che riesce a contenerlo praticamente sempre.
Poco male: tra cinque giorni si ritorna già in campo, per la finale di Roma contro la vincente tra Napoli e Inter, e Cristiano potrà subito farsi perdonare.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu