Average Juventino Guy

TOP&FLOP: Vs Sassuolo

La Juve non riesce a vincere per la terza partita consecutiva e fa avvicinare pericolosamente in classifica le avversarie per lo scudetto. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia finisce 3-3 contro un Sassuolo da applausi.
Primi 15 minuti giocati in maniera quasi perfetta: un bolide da fuori area dai Danilo e un bel gol di Higuain su gran lancio di Pjanic sembravano essere l’inizio di una partita in discesa.
Ma come contro il Milan, la prestazione della squadra di Sarri è calata in maniera vertiginosa dopo il doppio vantaggio.
Tre gol subiti, di Djuricic, Berardi e Caputo, che hanno ribaltato il risultato e costretto i bianconeri a rincorrere il pareggio, arrivato poi grazie ad un colpo di testa di Alex Sandro dopo un corner di Bentancur.

Ecco i Top&Flop scelti dalla nostra community:

TOP: SZCZESNY

Il polacco si rende protagonista di una prestazione importante e salva il risultato: tante le parate decisive, per la precisione 7 (non accadeva dal 2014 ad un portiere della Juve) che tengono a galla i bianconeri. Forse poteva fare di più sul posizionamento della barriera sulla punizione (bellissima) di Berardi, ma a parte questo, sugli altri due gol non ha colpe. Detto ciò, quando il portiere è il migliore in campo, significa che c’è qualcosa che non va a livello difensivo.

FLOP: BERNARDESCHI

Schierato ancora titolare, il 33 non riesce a incidere. E non è una novità. L’azione nella quale scivola da solo è la descrizione perfetta della sua partita. In un paio di occasioni compie delle scelte sbagliate che avrebbero potuto cambiare le sorti del match. Si fa ammonire e dunque salterà la Lazio.

Post recenti

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Chiudi il menu